domenica 12 maggio 2019

LA MADRE DELLA MADRE

In questi giorni, in occasione della Festa della Mamma, circolano in rete tante frasi, poesie, racconti sull'essere madri.
In particolare mi hanno colpito dei pensieri trovati sulla pagina Facebook  La vita di una donna  e mi piace condividerli con voi... 

Fonte: La vita di una donna - pagina Facebook

La madre della madre
Mentre gli occhi del mondo sono per il bambino che è nato, la madre della madre pensa a sua figlia, appena diventata madre.

Il suo ruolo di nonna può aspettare, perché è la sua bambina che piange con i suoi seni doloranti.
La madre della madre strofina vestiti sporchi di cacca, spazza il pavimento, prepara il pranzo e compra camice da notte con bottoni...da quanto è difficile diventare madre...
Nel silenzio del mattino, pensa alla figlia sveglia... quante volte si sarà svegliata? Riuscirà a svegliarsi con il sorriso? E le porta qualcosa di caldo ed il suo dolce preferito... e può vedere tutto quello che succede a sua figlia... alla nuova madre... meglio e prima di chiunque altro.
La madre della madre soffre in silenzio, in ogni scelta di sua figlia ricorda le proprie.
La madre della madre aiuta sua figlia a volare... ora è una madre, ma sarà sempre sua figlia!
Ogni madre appena nata ha bisogno della cura di un'altra donna che capisca quanto sia fragile questo momento.
La madre della madre può essere una sorella, suocera, amica, vicina, zia, nonna, cognata...
Il puerperio ha bisogno di unione femminile e di comprensione che solo un altra madre può avere.


(Dedicato in particolare alla mia mamma 💖)

domenica 5 maggio 2019

#SOLOCOSEBELLE ANCHE A MAGGIO

Anche se il tempo e le temperature decisamente poco primaverili non sembrano mostrarlo, è arrivato anche maggio!

Battute a parte, non so dalle vostre parti ma qui a Padova le temperature sono decisamente basse e sembra ancora inverno... speriamo che la bella stagione arrivi presto: ho voglia di indossare sandali e maglie a maniche corte!

Speriamo in un maggio ricco di belle giornate!

Veniamo alla rubrica #solocosebelle e vediamo chi ha partecipato nel mese di aprile:

* Robby ci fa conoscere una bella e interessante iniziativa di BookCrossing: QUI il post

* Fiore condivide i suoi momenti di serenità: QUI il post

* Lulù, tra altre cose, ci porta a visitare il Castello di Flambruzzo in provincia di Udine: QUI il post

Per quanto mi riguarda ecco le #solocosebelle che ho condiviso sui social nello scorso mese di aprile:

* la prima gara di pattinaggio della mia signorina: giornata davvero emozionante e lei è stata bravissima classificandosi 4^

* Il compleanno di mio figlio:  20 anni  compiuti lo scorso 20 aprile... ancora faccio fatica a credere che i piedini di quella foto ora indossano queste scarpe

* Il mese di aprile poi è terminato con la Cresima della mia signorina... bella cerimonia e bella festa assieme a nonni e zii: ecco il biglietto di invito che ho preparato per l'occasione (il post relativo lo potete leggere QUI)

Insomma, tanti bei momenti di felicità, tante belle cose per essere grati... e altre certamente ne vivremo anche nel mese di maggio!

Se vi va di condividere le vostre #solocosebelle scrivete un post e mettete il link nei commenti qui sotto; i piccoli momenti di serenità o felicità che viviamo ogni giorno meritano di essere celebrati e possono essere  d'aiuto a quelle persone che stanno attraversando un periodo buio... e non temete: dopo una  tempesta appare l'arcobaleno!!!

sabato 20 aprile 2019

SWAP DI PASQUA/PRIMAVERA BY FIORE

Anche quest'anno ho partecipato con molto piacere allo swap di Pasqua/Primavera organizzato da Fiore
Fiore ha assegnato ad ognuno dei partecipanti il nome della persona a cui spedire ma non ha rivelato da chi avremmo ricevuto... quindi sorpresa!

Io ho spedito a RobbyRoby questa targhetta fuori porta.

L'ho realizzata con colori primaverili quali il verde, il bianco e il giallo e ricorda il prato del mio giardino in questi giorni: le recenti piogge hanno permesso all'erba di crescere per bene e il prato ora è cosparso di margheritine bianche e fiorellini gialli... 
Ho aggiunto qualche ovetto di cioccolato tipicamente pasquali e accompagnato il tutto con un biglietto ricco di fiorellini dove risalta la scritta "auguri" in rilievo.

Il pacchetto per me invece è arrivato da Sabrina del blog Sciccoserie ed ecco cosa c'era dentro...

... 3 bellissimi braccialetti di perle (che mia figlia voleva subito accaparrarsi), una decorazione primaverile realizzata in legno, ovetti e "piumette" decorative e dei coniglietti di cioccolato (erano 5... ma una manina lesta lesta ne ha preso uno, neanche il tempo di accendere la macchina fotografica 😅). 
Tutto bellissimo Sabrina, grazie di cuore 😍

E un grazie va anche a Fiore che ha organizzato ha organizzato lo swap 😘

E con questo vi saluto e auguro a tutti voi e alle vostre famiglie una piacevolissima Pasqua🐣🐣🐣

mercoledì 17 aprile 2019

BIGLIETTI INVITO PER UNA CRESIMA

E' giunto anche per la mia signorina il momento della Cresima, che si celebrerà a fine mese.
Ora che tutti i biglietti invito sono giunti a destinazione posso finalmente pubblicarli...


Ho preso ispirazione su Pinterest QUI e ne ho fatto la mia versione
Non ho usato la Big Shot perchè non ho una fustella con questa figura, quindi ho cercato in rete l'immagine di una colomba

Con il nastro biadesivo ho incollato sul retro del foglio una carta decorata con un effetto a rilievo (sul retro perchè così non si copriva il disegno della colomba...); ho quindi ritagliato le "colombelle" e ho passato lungo il bordo un tampone di inchiostro color rosso porpora.


Ho utilizzato un cartoncino bianco per creare il biglietto, all'interno ho stampato giorno, orario e luogo della cerimonia mentre l'esterno l'ho decorato applicando una colomba da cui scendono 7 nastrini di raso di colori diversi: 7 come i doni dello Spirito Santo... 7 come i colori dell'arcobaleno!


Un timbro con la scritta "S. Cresima" ed ecco pronti i biglietti!!!🌈


Vi piacciono?

Con questo post partecipo al Challenge#25 de Le Tre Pazze Paperine 
che per questo mese ha come tema "Battito d'ali"


martedì 2 aprile 2019

#SOLOCOSEBELLE PROSEGUE CON APRILE

Ed è iniziato anche aprile: sopravvissuti ai vari pesci d'aprile?


Sulle origini del pesce d'aprile ci sono varie teorie: una tra le più accreditate fa nascere la tradizione  nella Francia del XVI secolo. In origine, prima dell'adozione del Calendario Gregoriano nel 1582, in Europa era usanza celebrare il Capodanno tra il 25 marzo e il 1º aprile, occasione in cui venivano scambiati pacchi dono. La riforma di papa Gregorio XIII spostò la festività indietro al 1º gennaio, motivo per cui sembra sia nata la tradizione di consegnare dei pacchi regalo vuoti in corrispondenza del 1º di aprile, volendo scherzosamente simboleggiare la festività ormai obsoleta. 

Un'altra ipotesi si collega al fatto che, proprio in questa data, in tutta Europa veniva ufficialmente aperta la pesca: le temperature ancora fredde tuttavia vedevano le prime pesche primaverili assai scarse e spesso accadeva che i pescatori tornassero in porto a mani vuote e per questo motivo erano oggetto di ilarità e scherno da parte dei compaesani.

Comunque, qualunque sia la sua origine, mi piace questa usanza di fare dei piccoli scherzi...
Ricordo che a 19 anni feci uno scherzo ai miei genitori: avevo da poco iniziato a lavorare e il 1 aprile tornai a casa da lavoro con un foro al naso dove faceva mostra un bel brillantino azzurro!
Ora certe cose non fanno quasi nessun effetto ma 30 anni fa posso dirvi che era raro vedere qualcuno con l'orecchino al naso: mio papà mi guardava incredulo non sapendo cosa dire, mia mamma invece, dopo la sorpresa iniziale, cominciò a sbraitare qualcosa di poco decifrabile (e poco raccontabile...) che mi fece comunque capire che la sorpresa non era stata apprezzata. La scena, immaginatela in dialetto veneto, fu per me un momento molto divertente... non riuscivo più a trattenermi dal ridere😂😂😂 finchè dopo confessai che... era uno scherzo: il buco al naso non c'era e l'orecchino altro non era che un piccolo strass incollato lì per l'occasione! 

E voi, avete fatto o subito dei simpatici scherzetti in occasione del 1 aprile?

Raccontateli in un post e poi mettete il link nei commenti qui sotto: saranno  #solocosebelle di questo mese!

Ma veniamo ora a marzo e vediamo chi ha partecipato.

*  Fiore ci presenta Lolo, il nuovo arrivato a casa sua... carinissimo e adorabile (QUI il post)

*  Lulù ha postato delle belle foto primaverili e altre  scattate al Carnevale di Venezia: adoro, adoro, adoro... (QUI il post)

* Claudia racconta la storia di un bambino nato a sole 24 settimane di gestazione e che ora, dopo 5 mesi di incubatrice, sta bene ed è stato dimesso dall'ospedale: se non è una cosa bella questa... (QUI il post)

Un caro saluto a tutti e mi raccomando: #solocosebelle 

venerdì 22 marzo 2019

SWAP "PAPEROSO"

Ho partecipato con gioia allo swap de Le tre Pazze Paperine: uno swap un po' diverso dal solito dove, per realizzare l'oggetto da inviare alla nostra abbinata, bisognava scegliere alcuni tra i vincoli proposti e che sono simpaticamente riassunti in questa immagine
Il vincolo imposto dalle paperine era Cuori, poi a piacere si dovevano scegliere almeno altri 2 vincoli: io ho optato per almeno una perla (eh eh, era il vincolo che avevo proposto io😉) e il colore viola.
Ho realizzato un profuma ambienti nelle tonalità appunto del viola/lilla, i cuori son ben rappresentati dalle saponette profumate e le perle... beh, ce ne sono ben più di una.


Sempre con gli stessi vincoli ho realizzato anche un biglietto rivestito con nastri di raso e cordoncino


Vediamo ora cosa ho ricevuto... sono stata abbinata a Katya del blog Ricordi di Carta; lei realizza delle cose davvero strepitose ed infatti ho ricevuto una vera meraviglia: ecco come appariva appena aperto il pacchetto... ho pensato "bellissimo questo block notes!!!" ma... 

... una volta aperto... era ben più di un block notes: è un utilissimo portasemi, con bustine di semi di fiori, il block notes, una penna e delle tags dove scrivere il nome dei fiori seminati.... è o non è una meraviglia???

Il tutto magistralmente decorato con carte floreali e con una cura e minuzia da fare invidia (ma ve l'ho già detto che lei è bravissima???)
Devo dire che sono stata proprio soddisfatta di questo swap, ringrazio le "Paperine" che l'hanno organizzato e spero che ce ne siano presto altri.
Se volete vedere le meraviglie che si sono scambiate le altre partecipanti allo swap trovate il post QUI

lunedì 11 marzo 2019

BOMBONIERE PER ANNIVERSARIO DI NOZZE

Ho già avuto modo di scrivere QUI dell'anniversario di matrimonio dei miei genitori e ora, dopo avervi fatto vedere i biglietti/invito, vi faccio vedere le bomboniere che ho realizzato 

Sono delle scatoline porta bijoux realizzate interamente a mano intrecciando perle e filo di ferro...
 ... sul coperchio ho fatto un giro con le perle color oro in modo che fosse chiaro il riferimento alle nozze d'oro.

All'interno ho inserito i confetti e ho poi confezionato il tutto con un bel nastro color avorio alto 3 cm e un altro nastrino molto più stretto color oro; sopra al fiocco ho poi incollato un piccolo charms con il numero 50

Eccole viste anche da davanti.

Devo dire che è un lavoro parecchio impegnativo, non tanto per la difficoltà ma per il tempo che ci si impiega a farle: per terminarne una ci vogliono almeno 4 ore 😅... e un numero enorme di perle... provate a dire quante?

Ebbene, per ogni scatolina, tra base e coperchio ci vogliono ben 420 perle!!!

Per fortuna ho trovato delle perle di qualità molto buona e ad un prezzo davvero conveniente (le ho acquistate QUI)

Questa scatoline, se vi piacciono, le potete trovare QUI nel mio negozio su Miss Hobby Il Bazar di Mary Claire