venerdì 18 agosto 2017

5° COMPLIBLOG: FESTEGGIAMO CON UN GIOCHINO!!!

Ciao a tutti 😊
Il prossimo 15 settembre questo blog compirà 5 anni!!!
Sono contenta di essere arrivata fin qui e l'entusiasmo per proseguire non mi manca... quindi mi "vedrete" ancora per un po' 😏

Che ne dite di festeggiare con me il 5° Compliblog di maryclaire perle&cose?
banner 5 compliblog

Ho pensato di festeggiare con un simpatico giochino 😁...
Il gioco consiste nell'indovinare che oggetto sto realizzando in questo periodo.

Vi do alcuni indizi:
  • 1. è un oggetto realizzato con le perline... taaaante perline... perline verdi.
perline verdi
  • 2. le perline sono infilate in un rocchetto di filo di ferro anche questo verde che, debitamente intrecciato,  forma degli steli... taaaanti steli!

perline verdi e infilata

A cosa mi serviranno tutti questi "steli"?  Che oggetto andranno a comporre?

Per partecipare al gioco scrivete nei commenti qual'è l'oggetto secondo voi, un solo oggetto per ogni commento: se siete indecisi tra due o più cose lasciate due o più commenti...
Bisogna però essere precisi nell'indicare l'oggetto: non vale dire "un fiore" oppure "un albero": bisogna specificare quale fiore o quale albero!
Per partecipare avete tempo fino alla mezzanotte del 14 settembre.
Il 15 settembre, giorno del 5° compliblog e giorno in cui è stato pubblicato il mio primo post (vedi QUI) estrarrò un nome a sorte tra tutti coloro che avranno indovinato e al fortunato spedirò una mia piccola creazione.

Spero che a partecipare e a festeggiare con me siate in tanti... i festeggiamenti si fanno in compagnia quindi più siamo meglio è!
Vi aspetto😘 

Ps. ovviamente potete condividere e divulgare l'iniziativa: è cosa molto gradita 😋

lunedì 14 agosto 2017

SWAP ESTATE BY FIOREDICOLLINA, EDIZIONE 2017

Ciao a tutti,
qualche settimana fa ho aderito allo swap estate di Fioredicollina (lei organizza un sacco di belle iniziative...)
Sono stata abbinata a Marta del blog pandaviola ed ecco che cosa mi ha mandato:
una splendida ghirlanda fuoriporta, abbellita con un simpatico uccellino e dei bei fiorellini in tonalità decisamente estiva (giallo e arancio)...
ghirlanda marta pandaviola2
... ma non è mica finita qui, infatti ecco cos'altro ho trovato dentro al pacco: passamanerie e nastri, dei bottoncini, charms e altri abbellimenti in legno e metallo e un minialbum portafoto da decorare a mio piacimento con delle belle fustellate in tinta che Marta mi ha inviato dentro ad una bella bustina "cuoriciosa"!
regali ricevuti da marta pandaviola2
Tutto moooolto di mio gradimento e devo dire che ha gradito molto anche la mia "signorina": infatti ha "deciso" che il minialbum sarà suo... ci metterà le foto più belle che ha fatto al camposcuola dal quale è tornata da poco. Queste le sue parole: "mamma, mica vorrai metterci le foto che abbiamo fatto al mare... con quei colori e con quei disegni ci stanno bene delle foto fatte in montagna, quindi ci metterò le foto più belle del mio camposcuola!"
Ed effettivamente... devo dire che il suo ragionamento non fa una piega 😉

Di seguito invece trovate cosa ho mandato io a Marta...
ciondolo swap estate 2017 fioredicollina 
... un ciondolo realizzato con perline e cristallini intrecciati tra loro, ho scelto di farlo in azzurro per ricordare i colori del mare e del cielo dell'estate...
swap estate fioredicollina senza biglietto
... poi ho mandato una molletta chiudisacchetto con brillantini dorati come i raggi del sole, un portachiavi anche questo con colori decisamente caldi ed estivi (a me ricorda un po' una fetta d'anguria...) e un blocchetto porta post-it che sembra un prato fiorito...

Grazie Fiore per aver organizzato questo bello swap 
e buon Ferragosto a tutti 😘

martedì 1 agosto 2017

GIOCHIAMO CON I MESI: #agostograno&mosto

 #giochiamoconimesi non va in vacanza... pronti per giocare con il mese di agosto?
Il proverbio di questo mese è "agosto matura grano e mosto", ho scelto questo detto per fare un omaggio a tutte quelle persone che, proprio nel mese in cui quasi tutti sono in vacanza, lavorano sodo e con fatica nei campi e negli orti per la raccolta e la cura di tutte quelle coltivazioni che arrivano a maturazione proprio in questo mese.
Diamo il via quindi all'hastag #agostograno&mosto
 pannocchie
In agosto inizia la raccolta del mais (detto anche granoturco) chiamata mietitura.
Molti anni fa questo processo veniva eseguito a mano con l’uso del falcetto, oggi invece si utilizzano attrezzature meccaniche che facilitano e semplificano la raccolta.
Io sono cresciuta in campagna e mio papà aveva due campi dove alternava semina di granoturco a quella di barbabietole, in modo da non impoverire troppo il terreno. Ci si metteva d'accordo tra vicini in modo da seminare tutti la stessa coltura e nello stesso periodo: in questo modo si faceva venire la macchina seminatrice una volta sola e passava su tutti i campi del vicinato; le piante poi sarebbero giunte a maturazione tutte nello stesso periodo e ancora si faceva venire la macchina per la raccolta una volta sola e in un paio di giorni tutti i campi della via venivano "sistemati", risparmiando in questo modo sulle spese delle varie macchine agricole. Noi bambini in quei giorni avevamo il compito di avvisare le persone che transitavano per la nostra zona di non lasciare le auto in sosta lungo la strada altrimenti la mietitrebbia non sarebbe stata in grado di passare. Queste macchine enormi catturavano l'attenzione di tutti i piccoli e i maschietti si improvvisavano esperti di trattori, mietitrebbie...
mietitrebbia

Sempre in agosto poi si raccolgono le uve che per prime giugono a maturazione (come il Moscato).
Ricordo che avevamo anche le viti: all'epoca i campi erano divisi gli uni dagli altri da filari di viti che segnavano quindi anche i confini tra vicini (ora al posto di alcuni campi sono state costruite delle case...).  In questo periodo anche noi bambini ci dedicavamo alla vendemmia e ricordo quelle giornate sempre piene di allegria e amicizia: ci divertivamo un mondo con la nostra forbice tra le mani (ci sembrava di essere al pari degli adulti con quegli strumenti "da grandi" in mano) e tra amici facevamo a gara a chi per primo riempiva il cesto di grappoli d'uva...
uva
Qualche anno fa ho nuovamente dato una mano a mio papà nella vendemmia e ho portato anche i miei ragazzi: dopo pochi minuti la piccola è stata punta da un insetto (non ben specificato ma comunque nulla di grave...), passa ancora una mezz'ora e il figlio grande comincia a starnutire, occhi gonfi e rossi... essendo allergico a pollini e graminacee diciamo che quell'ambiente per lui non è per niente salutare... Insomma, il nostro proposito di lavoro all'aria aperta e vita di campagna è miseramente naufragato nel giro di un'ora!

Ma dopo tutte queste chiacchiere torniamo al nosto gioco
Ricordo che per giocare è sufficiente pubblicare sui vostri profili social (Facebook, Google+ o Instagram) delle foto che abbiano a che fare con questo tema, usando gli hashtag #agostograno&mosto  #giochiamoconimesi e #giocaconmaryclaire (taggatemi @mariachiaramartin così da non perdermi le vostre foto).

Se non avete un profilo Facebook o Instagram potete giocare tramite il vostro blog, facendo un  post a tema e linkandolo qui sotto nei commenti in modo che possa venire a vedere le vostre foto e pubblicarle poi nei miei profili social.
In alternativa potete mandarmi la vostra foto via mail a chiara.martin1970@gmail.com

Pronti??? Via con foto che riguardano i lavori nei campi, negli orti, cesti pieni di grappoli d'uva🍇, il raccolto del vostro orto (pomodori, zucchine, melanzane, peperoni🍅🍆🌱...); foto di mietitrebbie e altre macchine infernali che in questo periodo possiamo incrociare per le strade di campagna🚜🌾🌽.

Vanno benissimo anche lavori creativi creati con le spighe di grano o con i "cartocci" delle pannochie ...
Vi faccio vedere un centro tavola abbelito con spighe di grano realizzato in occasione della Prima Comunione di mia Figlia (il post lo trovate QUI)...

... e una vigna che ho realizzato qualche anno fa, è fatta intrecciando perline e fil di ferro (trovate il post QUI)

E ora la parola a voi e buon agosto a tutti!😘









mercoledì 26 luglio 2017

PORTACHIAVI CON LE LATTINE DI COCA COLA E FANTA

Vi presento le mie ultime creazioni, realizzate in questi giorni: ecco questi simpatici portachiavi realizzati riciclando le lattine di Coca Cola e Fanta!

portachiavi macchinina
Li trovo molto simpatici, decisamente estivi e originali, adatti per essere regalati sia ad un neo-patentato così come ad un autista esperto, un piccolo pensiero da regalare per augurare buon viaggio o in tante altre occasioni!
Come si può vedere ho usato lattine di Coca Cola...
 portachiavi macchinina coca cola
... e Fanta ...
portachiavi macchinina fanta
... nel retro ho incollato del feltro in modo che i bordi della lattina non siano taglienti.
Ho poi usato la Big Shot con la fustella della macchinina, applicato la catenella e l'anellino per inserire le chiavi... ed ecco qui!
portachiavi macchinina retro
Un po' di tempo fa, con lo stesso sistema, avevo realizzato anche degli orecchini (li potete trovare QUI)
Ora sono già al lavoro per realizzarne degli altri... a presto su questi schermi.

Potete trovare sia i portachiavi che gli orecchini 
nel mio negozio su MissHobby  Il Bazar di Mary Claire




sabato 1 luglio 2017

GIOCHIAMO CON I MESI: #lugliograncalura

E' arrivato anche il mese di luglio e con il nuovo mese arriva l'appuntamento Giochiamo con i mesi!
Il tema di questo mese è il caldo, anzi la calura... che è qualcosa di più del semplice caldo! Il mese di luglio, specie qui in Pianura Padana, porta con sè giornate di un caldo intenso, con aria afosa e soffocante... appunto la calura ed ecco quindi che l'hashtag di questo mese sarà #lugliograncalura
banner luglio
La foto che ho scelto per illustrare il tema la trovo molto divertente: la calura porta una gran sete... una bella "birretta" fa senz'altro voglia... ma il gran caldo fa sciogliere anche il bicchiere 😂!!!

Che altro si può fare per sopportare la calura di questo mese?
Andare al mare o in piscina, dove un tuffo in fresche acque può alleviare la sensazione di affaticamento e spossatezza portata dal caldo... noi ci siam già portati avanti andando in un bel parco acquatico: ecco mia figlia e le sue amichette che si divertono con le "ciambellone"!
padovaland

Altra cosa che si può fare è bere o mangiare qualcosa di fresco... QUI potete trovare un mio vecchio post con una ricetta estiva e rinfrescante: melone & feta al profumo di menta!
Mangiare molta frutta e verdura aiuta senza dubbio il nostro organismo a riconquistare le forze e le energie perse a causa delle elevate temperature: ecco qui un bel pinzimonio...

Certo si va alla ricerca di luoghi freschi: chi può va in montagna o resta in casa con il condizionatore acceso... e se qualcuno non ce l'ha? Allora non resta che il vecchio metodo dello "sventolamento"... Ecco un bel ventaglio che ho realizzato tempo fa con le cartoline ricevute da amici e parenti (per leggere il procedimento cliccate QUI)
E ora si inizia a giocare!
Ricordo che per giocare è sufficiente pubblicare sui vostri profili social (Facebook, Google+ o Instagram) delle foto che abbiano a che fare con questo tema, usando gli hashtag #lugliograncalura  #giochiamoconimesi e #giocaconmaryclaire (taggatemi @mariachiaramartin così da non perdermi la vostra foto).
Se non avete un profilo Facebook o Instagram potete giocare tramite il vostro blog, facendo un  post a tema e linkandolo qui sotto nei commenti in modo che possa venire a vedere la vostra foto e, se siete d'accordo, la pubblicherò nel mio profilo.
In alternativa potete mandarmi la vostra foto via mail a chiara.martin1970@gmail.com

Avanti su: postate le foto dei luoghi delle vostre calure ehm... vacanze😉, dei vostri drink preferiti🍹, di piatti estivi e rinfrescanti🍉... condividete con noi i vostri rimedi!
E buona calura a tutti 😎😎😎

giovedì 1 giugno 2017

GIOCHIAMO CON I MESI: #giugnociliegieapugno

Eccoci di nuovo al gioco dei mesi: il tema per il mese di giugno sono le ciliegie... un proverbio dice "mese di giugno ciliegie a pugno", intendendo che in questo mese le ciliegie ormai son ben mature e si trovano facilmente in grandi quantità.
Ecco allora che questo mese si gioca con l'hashtag #giugnociliegieapugno
banner giugno
Ricordo che per giocare è sufficiente pubblicare sui vostri profili social (Facebook, Google+ o Instagram) delle foto che abbiano a che fare con questo tema, usando gli hashtag #giugnociliegieapugno  #giochiamoconimesi e #giocaconmaryclaire (taggatemi @mariachiaramartin così da non perdermi la vostra foto).
Se non avete un profilo Facebook o Instagram potete giocare tramite il vostro blog, facendo un  post a tema e linkandolo qui sotto nei commenti in modo che possa venire a vedere la vostra foto e, se siete d'accordo, la pubblicherò nel mio profilo.
In alternativa potete mandarmi la vostra foto via mail a chiara.martin1970@gmail.com 
 
Allora giocate?
Lanciatevi e pubblicate foto di ciliegie, questo frutto dolcissimo e golosissimo, dalla forma tondeggiante, colore rosso acceso, con la superficie liscia... un frutto anche molto sensuale, come gran parte dei cibi "piccoli" e leggeri che si mangiano con le mani!
 ciliegie in mano
Va bene qualsiasi cosa che abbia a che fare con le ciliegie: quindi anche dolci con ciliegine candite, gelati o marmellate alla ciliegia, i vostri bimbi con la bocca tutta rossa dopo aver mangiato questo dolce frutto... postate foto di piatti di frutta decorativi che avete visto in qualche cerimonia o che avete preparato voi stesse.
Vanno bene anche foto di qualcosa che ricorda o che richiama le ciliegie, tipo i pomodori ciliegini... come questi piccoli bocconcini che ho preparato tempo fa in occasione di una cena d'estate...
... oppure creazioni handmade che in qualche modo richiamino le ciliegie, come queste decorazioni da appendere a forma di dolcetto (il post relativo, con tutorial, lo trovate QUI... )
Vi aspetto numerosi!!!🍒🍒🍒

martedì 23 maggio 2017

BIGLIETTI PRIMA COMUNIONE... PER UN MASCHIO!

Un po' di tempo fa mio nipote ha fatto la Prima Comunione e ho realizzato per lui i biglietti d'invito.
Eccoli qui tutti insieme!
comunione Alessandro tutti

Devo dire che fare i biglietti per una femminuccia è più facile: puoi scegliere tra più colori (rosa, viola e affini non sono indicati per un maschietto...), anche tra gli elementi decorativi si ha più scelta (mio nipote non voleva fiorellini, cuoricini, farfalline...)
Per mia figlia un paio d'anni fa avevo realizzato questi ...
... che mio nipote trovava decisamente troppo femminili per i suoi gusti!
Così ho pensato ad una cosa più minimal, senza decorazioni e fronzoli.
Un cartoncino beige su cui ho incollato una carta decorativa "stressata" lungo i bordi con l'inchiostro verde, al centro del biglietto ho messo un altro cartoncino con bordo oro sul quale ne ho incollato un altro con bordo verde e dove al centro ho timbrato l'immagine del calice e la scritta "Prima Comunione".
comunione Alessandro preprarazione
Il calice e la scritta sono in rilievo: li ho timbrati e poi embossati a caldo con l'apposita polvere. Eccolo terminato!
comunione Alessandro finiti
Lui è stato molto contento: il verde è il suo colore preferito e poi ha "sentenziato": "Ohhh, questo va bene: non  è da femmine!"

sabato 20 maggio 2017

WOW CHE BLOG... DECORICICLO!!!

Eccoci alla presentazione del blog di questo mese per la rubrica  WOW che Blog!!!


Il blog di questo mese è DecoRiciclo, blog che seguo praticamente da quando è nato!

La "padrona di casa" di questo blog è Daniela, non la conosco personalmente (speriamo di rimediare prima o poi) ma mi sono fatta un'idea molto positiva su di lei: la immagino una persona estremamente affidabile e seria, di sicuro molto concreta e solida ma capace anche di ampie vedute,

martedì 16 maggio 2017

LA MIA PRIMA SHAKER CARD!

Post veloce, per condividere con voi un biglietto d'auguri per mia nipote.
Per lei ho voluto realizzare una shaker card... la mia prima shaker card!


Purtroppo non ho fatto le foto durante le varie fasi di lavorazione... ma ero molto concentrata nei vari passaggi e non ci ho proprio pensato!
Ho scelto un timbro Gorjuss con un gattino perchè mia nipote è innamoratissima della sua micia, ho

lunedì 1 maggio 2017

GIOCHIAMO CON I MESI: #maggiorosespose

Ritorna l'appuntamento con la rubrica GIOCHIAMO CON I MESI (alla fine del post trovate come giocare).
Il "detto" che ho scelto per questo mese è  "Maggio delle rose, gioia delle spose"
Questo mese quindi si gioca con l'hashtag  #maggiorosespose
Nonostante alcune antiche credenze popolari dicano che sposarsi in maggio non porti bene, è in realtà proprio maggio uno dei mesi preferiti per celebrare il matrimonio.

lunedì 24 aprile 2017

ORECCHINI E... SCARPETTE!

Quando ero bambina, uno dei regali più ambiti da me e dalle mie amichette era senza dubbio la Barbie!
Io in particolare ho amato molto la Barbie Ballerina: l'ho desiderata per tanto tempo (una volta mica i regali arrivavano subito...), quando poi finalmente è arrivata ci ho giocato fino allo sfinimento!
Mia figlia invece credo abbia ricevuto la sua prima Barbie all'età di 3 anni... poi ne son seguite altre: Barbie Principessa, Barbie Sposa, Barbie con i cuccioli... senza contare tutte le principesse Disney...
Una sfilza di Barbie e simili da far invidia alla vetrina di un negozio di giocattoli, eppure... credo di poter contare su una mano le volte in cui l'ho vista giocare con loro!
Niente da fare, le Barbie non le sono mai piaciute... tanti bambolotti, Cicciobelli di tutte le salse ma le Barbie no, tanto che qualche mese fa le abbiamo date alla sorellina di una sua amichetta.
L'altro giorno, mettendo un po' d'ordine in varie ceste e scatole dei giochi, son saltate fuori delle scarpette delle Barbie.
Guardate come son carine...
scarpette
Non potevo certo buttarle... ma che farci?
Trasformarle in... orecchini!!!
scarpette rosa

giovedì 20 aprile 2017

WOW CHE BLOG... CASALINGA PER CASO (Fioredicollina)

Ciao a tutte,
questo mese, per la rubrica WOW CHE BLOG...
vi presento il blog di Fioredicollina CASALINGA PER CASO.


Ho conosciuto questo blog tramite altri blog che promuovevano una sua iniziativa: era lo swap di Pasqua (di cui ho già parlato QUI).

sabato 15 aprile 2017

REGALI E SORPRESE DI PASQUA!

Tra le varie iniziative di Pasqua che circolano in rete, quest'anno ho scelto di partecipare allo swap di Pasqua organizzato da Fiore di Collina.
Tutti noi partecipanti sapevamo solamente a chi spedire ma non da chi avremmo ricevuto: uno swap con sorpresa... proprio come in un uovo di Pasqua!
Io dovevo spedire a Sabrina del blog Sciccoserie.
Principalmente Sabrina realizza bigiotteria: nel corso del tempo (io seguo il suo blog da un bel po') ho avuto modo di vedere le sue bellissime collane, ma nel suo blog potete trovare molto altro, comprese delle gustosissime ricette come quella dei cioccolatini fatti in casa.
Ma vediamo cosa le ho spedito:

mercoledì 12 aprile 2017

PASQUA: CONIGLIETTI PORTAMEMO!

Siamo ormai vicinissimi alla Pasqua e, per questa festa, tra i soggetti che vanno per la maggiore ci sono ovetti, pulcini, coniglietti... e proprio i coniglietti sono i protagonisti di questo post: coniglietti portamemo!
coniglietti portamemo
Per realizzarli ho usato la Big Shot e la fustella coniglietto di Tim Holtz.

fustella coniglietto
La stessa fustella l'avevo già usata per un altro progetto pasquale: i coniglietti porta ovetto che potete trovare QUI.

sabato 1 aprile 2017

GIOCHIAMO CON I MESI: #apriledolcedormire



Facciamo un gioco? Un gioco fotografico con i mesi...
Ora vi spiego meglio: da qualche settimana ho aperto un profilo Instagram... non sono una grande fotografa però ho scoperto che mi piace catturare uno scatto che racconta qualcosa, una foto che dice più di ciò che appare.
banner aprile  
Così ho pensato di lanciare un hashtag per ogni mese e di pubblicare sul mio profilo Instagram, durante il mese in questione, delle foto in tema. 
L'hashtag di questo mese è #apriledolcedormire

martedì 28 marzo 2017

BIGLIETTO CON... TOCCO!

Biglietto con tocco... che sarà?
Potrebbe essere con un "tocco in più"?
No, le cose che faccio non hanno qualcosa in più rispetto alla norma...
Che sia con un "tocco di originalità"?
Nemmeno, magari avere io certe idee: questa l'ho trovata su Pinterest...
E allora di che "tocco" si tratta?
Si chiama tocco il classico cappello di laurea, quello di forma quadrata, che siamo abituati a vedere in film e serie TV americane (qui da noi ha più che altro un significato simbolico).
Comunque, ho fatto un biglietto per una neo-laureata e quindi... ecco il mio biglietto con tocco!
 biglietto finito chiuso
L'idea, come detto prima, l'ho trovata su Pinterest, ecco il disegno dello schema da seguire

lunedì 20 marzo 2017

WOW CHE BLOG... LE TRE PAZZE PAPERINE!

Ciao a tutti,
eccoci al 20 del mese: è il momento della rubrica WOW che Blog!!! (appuntamento mensile in cui presento un blog che seguo o che mi è stato segnalato)

Il blog che presento questo mese è...... (rullo di tamburi)..............


Questo blog è molto giovane: è nato da soli 4 mesi ma vanta già una numerosa schiera di fedelissime (tra cui la sottoscritta).

Le autrici del blog sono tre simpatiche ragazze (Milly, Nunzia e Katya) accomunate dalla stessa passione per lo Scrapbooking e per tutto ciò che riguarda creazioni con la carta...
Simpaticissimo il gioco con la parola PAPER (carta in inglese) che diventa PAPERine e da il nome al blog!
Qui, nel loro post di apertura, trovate la presentazione delle tre autrici... le tre PAPERine appunto!
Ma vediamo nel dettaglio questo blog: l'intestazione riporta il titolo e l'immagine di 3 simpatiche paperelle, uguali tra loro si differiscono solamente per alcune tonalità di colore e per la tecnica con cui sono state colorate.
Rappresentano appunto le Tre PAPERine: si somigliano molto, hanno le stesse passioni, lo stesso hobby, parlano lo stesso linguaggio... ognuna però ha il suo stile, il suo linguaggio, il tocco personale che rende ogni creazione diversa nel suo genere.

Il blog è un vulcano di idee: periodicamente vengono pubblicati post a tema alcuni dei quali sono associati ad un tutorial o ad un challenge e proprio a questo proposito, vi segnalo il challenge in corso ora

Il tema è Primavera e avete tempo ancora una decina di giorni per partecipare (trovate tutte le info QUI)
Se non avete tempo per realizzare qualcosa a tema Primavera vi consiglio di dare ugualmente un'occhiata al post: trovate tutti i link delle blogger che hanno partecipato e ci sono delle realizzazioni davvero bellissime!

Oltre ai Challenge il blog "pullula" di tutorial: card, tag, cornici, biglietti, box...


Quando li vedrete resterete a bocca aperta, ad occhi sgranati e il pensiero che vi passerà per la testa sarà: "Bellissimoooo... ma io non riuscirò mai a fare una cosa del genere 😔!"
E invece ci riuscirete perchè i tutorial sono spiegati benissimo, con le foto di ogni passaggio e... provate: è più facile farlo che spiegarlo.


Le Tre Pazze PAPERine è un blog che merita davvero si essere seguito e poi, una cosa che io ammiro moltissimo, le autrici condividono con gioia, passione e generosità il loro sapere; non tutti lo fanno, anzi: spesso chi sa fare bene una cosa tende a non insegnarla ad altri ed è talmente geloso del suo sapere che non vuole conviderlo con nessuno.
Io invece trovo che la condivisione sia una cosa magnifica: ci toglie un po' dal nostro "io" e ci fa pensare al "noi" e insieme agli altri si vive senz'altro meglio!

E con questo termino la mia "recensione" del blog Le Tre Pazze PAPERine e vi ricordo che, se volete, anche il vostro blog può far parte della rubrica WOW che Blog!!!: vi basterà scrivere un commento qui sotto oppure mandare una mail a chiara.martin1970@gmail.com 
Baci a tutti e... buon inizio di Primavera 🌸🌼🍀

domenica 12 marzo 2017

REGALO PER IL PAPA' CHE NON HA PAURA DI STARE AI FORNELLI!

Una settimana esatta alla Festa del Papà, avete già pensato ad un pensierino per questa persona così cara e importante?
Se anche voi avete a che fare con un papà che non ha paura di stare ai fornelli, potete prendere spunto da quello che io e i miei ragazzi abbiamo regalato lo scorso anno a "paparino": due belle piantine di erbe aromatiche!
PIANTE AROMATICHE

Le piantine le abbiamo acquistate in un vivaio, noi poi abbiamo decorato i vasi su cui riporle.
 due vasi

In maniera molto semplice, con un puntino di colla a caldo, abbiamo attaccato direttamente al vaso due bottoni e un papillon realizzato con un nastro in raso nero ed ecco un'elegante piantina di origano...
origano
Il basilico invece ha avuto una "vestizione" un po' più impegnativa: con una vecchia calza della mia signorina abbiamo ricoperto il vaso (cosa assai semplice perchè, essendo la calza molto elastica, ben si adatta alla forma di qualsiasi vaso)...
 materiali vaso con Cravatta
 ... sembra quasi una camicia bianca. Aggiungi poi una cravatta nera, realizzata sempre con un nastro di raso...

 vaso con cravatta
 ed ecco che anche il basilico assume un'aria molto distinta!
 basilico
L'abbigliamento maschile, volutamente dato alle due piantine, ben si adatta come regalo per il papà; un papà che, come detto prima "non ha paura di stare ai fornelli".
Mio marito cucina molto spesso ed è pure bravo, quindi le erbe aromatiche gli possono essere senz'altro utili. 
Se i vostri papà/mariti/compagni non sono soliti dedicarsi alla cucina questo potrebbe essere un simpatico invito: magari provando a cucinare poi scoprono che è una attività che gli piace pure 😋
Altre idee per la Festa del Papà le potete trovare cliccando QUI