domenica 8 dicembre 2013

2^ SETTIMANA D'AVVENTO... 7 IDEE PER 7 GIORNI: REGALI E "PENSIERINI"

Inizia la 2^ settimana d'Avvento e quindi eccoci al secondo appuntamento con la rubrica

"7 IDEE PER 7 GIORNI"

2 settimana d'avvento

Questa settimana è il turno di 7 idee per "Regalini e Pensierini" rigorosamente Hand Made, che possiamo fare usando materiali di facile recupero e anche riciclando cose e oggetti che spesso abbiamo già in casa.
Anche per questi progetti è bello coinvolgere i bambini: loro si divertono sempre molto quando "creano" e "costruiscono" qualcosa, mettici poi che lo fanno assieme alla mamma o al papà... vuoi mettere la gioia?!?

1.Iniziamo con una "SCATOLINA PORTA BUSTINE DI THE'" oppure "porta-quello-che-vuoi".

scatolina di the rivestita finita
Io l'ho pensata per raccogliere le bustine del thè perchè in effetti è una semplicissima scatola di the rivestita di carta e poi decorata

Per realizzarla ho usato dei ritagli di carta un po' carina ricavati da scarti di lavorazione di una tipografia della mia zona (li avevo già utilizzati per decorare un'altra scatola... QUI)
Dalla carta ho ritagliato 2 rettangoli grandi come il coperchio e il fondo, poi una striscia molto più lunga per ricoprire tutti i laterali e li ho incollati alla scatolina con il nastro biadesivo.
scatolina the rivestita1materiali x scatolina the

Rivestita la scatola, si fanno due buchini per far passare il nastro che servirà per tenere chiusa la scatola. Possiamo poi decorare il coperchio con quello che abbiamo a casa: bottoncini, perline, piccole pigne, pezzetti di cannella o altre spezie da cucina...
Queste le ho fatte assieme ai bambini di terza elementare (la classe di mia figlia ) per un mercatino di Natale che si terrà presso i locali della scuola nei prossimi giorni... non sono deliziose???
scatoline di thè fatte a scuola

Questa qui sotto è un'altra versione: decorata con la tecnica del quilling. Ve ne avevo già mostrate alcune QUI, realizzate con le bambine che seguono i miei corsi di MANUALITA' CREATIVA.
scatolina quilling


2. BIJOUX
Collanine, braccialetti, anelli... chi ha feminucce in giro per casa sicuramente avrà questi gingilli in ogni dove!
Oltre a quelli classici realizzati con le perline, vorrei darvi alcune idee per realizzare delle collane con altri materiali, tipo questa che ho realizzato con dei ritagli di pannolenci.
 collana pannolenci grigia
E' composta da diversi elementi: striscioline lunghe di pannolenci intervallate da perline, piccoli ritagli arrotolati, un fiore tagliato con la Big Shot... 
Anche questo è un progetto fatto con le ragazzine che partecipano ai miei corsi di MANUALITA' CREATIVA, quindi è assolutamente alla portata di bimbe a partire dai 9-10 anni.
Cercando in internet trovate veramente un'infinità di tutorial e idee da cui potete prendere spunto.

Queste invece sono realizzate all'uncinetto: dei lunghi fili di catenelle dove all'inizio e alla fine sono stati fatti dei fiorellini (sempre all'uncinetto).
collana fiori rosa-violacollana fiori rosso-verde

Io ho realizzato solo i fiori mentre le lunghe catenelle le ha fatte la mia piccoletta. Può essere un ottimo modo per insegnare la tecnica dell'uncinetto: prima di tutto bisogna imparare a realizzare la catenella e così facendo hanno modo di allenarsi... poi, imparata la catenella, potremmo insegnar loro il punto basso, il punto alto e tutto ciò che viene poi!
Per dare un po' di luce ho inserito anche un lungo filo di perline che ho fatto girare attorno ai fili di catenelle. La collana è tenuta chiusa da un "cordoncino" realizzato sempre all'uncinetto annodato attorno ai fili all'altezza che decideremo noi. Questo è un tipo di collana molto versatile perchè i fili sono tutti liberi, non legati tra loro e quindi possiamo sempre cambiare la nostra collana mettendo insieme vari fili di catenelle del colore che più ci piace: per esempio da queste due si potrebbe togliere il filo rosso dalla collana di sinista e metterci il filo bianco della collana di destra, formando quindi una collana del tutto diversa! 

3. CORNICE PORTA-FOTO
Un regalo classico, fatto e ricevuto chissà quante volte...
Tuttavia si trova sempre una foto da mettere in bella mostra!
Ve ne propongo due versioni: questa è decorata con ritagli di pannolenci.

cornice foto con ritagli pannolenci
Visto che prima abbiamo fatto la collana in pannolenci, perchè non usare i ritagli che ci avanzano da quel progetto o tutti quegli scarti che si accumulano dopo aver usato la Big Shot?
Perchè voi li tenete gli scarti ottenuti con la Big Shot... vero???
Ritagliandoli con la forbice a zig zag possiamo utilizzare tutti questi pezzettini per formare una decorazione tipo a mosaico; io li ho incollati su una semplicissima cornice in legno acquistata per una cifra davvero irrisoria... ma così acquista tutta un'altra identità!

Questa invece è una cornice realizzata interamente a mano, riciclando il cartone di una scatola di cereali e decorata con pezzetti di carta velina.
P5030146
La carta velina trovo che sia un ottimo materiale per fare i lavoretti con i bambini: costa poco, è molto versatile, è coloratissima e poi è semplice da usare.
In questo caso abbiamo rotto con le mani dei pezzetti di velina senza badare troppo alle dimensioni, poi con un po' di colla vinilica diluita in acqua abbiamo incollato i pezzetti di carta fino a ricoprire tutta la cornice. 
Qualche applicazione, nel nostro caso un po' "rupestre" perchè su questa cornice è stata poi messa una foto dove la mia piccoletta tiene in braccio un coniglietto, e la cornice è pronta!


4. LANTERNA PORTA LUMINO
Visto che abbiamo usato per ben due progetti il pannolenci... ve ne propongo un altro: delle lanterne porta lumini!
 lanterne con ritagli pannolenci
Questo è veramente un progetto semplice e di assoluto riciclo: per realizzare queste due lanterne ho usato infatti dei comuni barattoli di vetro che di sicuro usiamo quotidianamente. Può essere il barattolo della marmellata, dei sottaceti...
La tecnica per la decorazione è la stessa della cornice di cui sopra: piccoli pezzetti di pannolenci (sempre recuperando prima gli scarti ) incollati con la colla vinilica ai barattoli. 
Un nastrino attorno al bordo superiore... ed è pronta!
Un piccolo accorgimento: è meglio spalmare la colla sui singoli pezzettini di tessuto anzichè ricoprire tutta la superficie del barattolo con la colla e poi applicarci sopra il panno; questo perchè la colla vinilica quando si asciuga lascia delle piccole striature che di solito non si vedono ma si notano invece quando accenderemo il lumino dentro alla nostra lanterna... siccome è bene lasciare un po' di spazio tra un pezzetto di pannolenci e l'altro (per far passare la luce) le striature sono proprio bruttine da vedere!

5. PENNA - SCOUBIDOU
Con gli scoubidou in genere si fanno braccialetti, cordoncini da applicare agli zaini, agli astucci...
Acquisita la tecnica però ci si può sbizzarrire anche in qualcosa di un po' più complicato: come ad esempio rivestire una penna.
P5170165

Per realizzare questa simpatica penna bisogna togliere la cannuccia di plastica della penna e tenere soltanto la cannula con l'inchiostro.
Per il tutorial sui vari tipi di intreccio vi rimando al blog della mia amica Daniela  DECORICICLO che proprio in questi giorni ha scritto un post che parla proprio degli scoubidou e ha realizzato un perfetto tutorial fotografico.
Si può fare sia quello quadrato, come nel mio caso, o quello tondo: procedere con l'intreccio fino a ricoprire quasi tutta la cannuccia.
Arrivati a circa 2-3 centimetri dalla fine della cannuccia è necessario inserire "dentro" agli scoubidou dei pezzetti di filo di ferro per dare un po' di "struttura" ai nostri cordoncini, poi si continua con gli incroci così il filo di ferro non si sfila e si ricopre tutta la cannuccia.
Poi si lasciano "liberi" 2 pezzetti opposti di scoubidou (io ho lasciato liberi quelli azzurri) che diventeranno le braccia; grazie al fil di ferro che abbiamo inserito prima possiamo dare la forma che vogliamo alle braccine. Gli altri due cordoncini si infilano dentro ad una perlina di legno dove avremo precedentemente disegnato una "simpatica faccina".
I due fili che escono dalla perla di legno potranno fungere da antennine (io ho inserito alle estremità anche due perline) oppure anche da ciuffo di capelli!
Trovo sia una simpatica idea per esempio se si vuole fare un pensierino alle maestre.

6. REGALI PER LA CUCINA
Di questa creazione non posso prendermi nessun merito... purtroppo non è mia ma della mia  blog-amica Anna del blog  Le Creazioni di Annucola

Di questa idea mi sono innamorata subito: Anna ha delle mani veramente magiche (andate a dare un'occhiata al suo blog), ci credete che la "torta" nella foto è realizzata con degli strofinacci da cucina?
Piegati in questo modo, inserendo nel mezzo una frusta da cucina o alcuni mestoli... trovo sia veramente un'idea carina e originale per fare un piccolo pensierino che però torna sempre utile!

7. PORTAPENNE
Anche questo è un progetto realizzato con materiale di riciclo che tuttavia è sempre utile.

portapenne finito
Per farlo ho usato un rotolo di carta igienica dove sul retro ho attaccato, con del nastro carta, un porta-memo.
rotolo carta igenica con portamemo2
Ho poi rivestito il rotolo di carta igenica con del cartoncino ondulato verde, ho ulteriormente decorato con bottoncini e del "verde sintetico" che mi era rimasto da non ricordo più che lavoro...

Per la base ho preso un pezzo di cartoncino spesso (il fondo di un album da disegno) e l'ho rivestito con della carta da scrap che avevo in casa ma và benissimo qualsiasi altro tipo di carta oppure si può anche far dipingere con le tempere il cartone ai bimbi e lasciarlo semplicemente colorato.
base rivestitabase rettangolo di cartone


Questo è un regalino che io e la mia piccoletta abbiamo fatto alla nonna qualche mese fà e siccome aveva bisogno anche di un'agendina per scrivere i numeri di telefono abbiamo abbinato i due regali... Però avevamo trovato un'agendina un po'... "anonima"!

agendina
Così non ci piaceva e abbiamo deciso di decorarla con alcuni elementi usati per decorare il portapenne.


agendina decorata
Ed ecco il lavoro finito: una bella agendina che fà pendant con il portapenne! 

agendina e portapenne insieme
Abbiamo attaccato anche un blocchetto post-it così la nonna ha tutto a portata di mano: agendina, penna, porta bigliettini da visita e blocchetto per appunti...
Cosa si può volere di più?

Anche per questa settimana spero di avervi dato alcune idee per realizzare dei simpatici, e assolutamente originali, regalini hand made da fare ai vostri cari per Natale.
Diamo valore alle cose fatte a mano... in TV non ne parlano mai, sembra che esistano soltanto i grandi marchi!
Invece nelle cose fatte a mano si nasconde una cura particolare che ogni artigiano ci mette per realizzare il suo oggetto, c'è una ricerca mirata nella scelta dei materiali, emerge la fantasia, la creatività e l'originalità delle persone che creano!
Cose che assolutamente non si trovano negli oggetti creati in serie tutti uguali tra loro.
Se non riuscite a creare voi degli oggetti fatti a mano potreste comunque "affacciarvi" a questa realtà:
date un'occhiata per esempio a questi album di creazioni, tutte rigorosamente fatte a mano, da creativi e creative che stanno partecipando al mercatino di CreativeMamy

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.702817156395156.1073741854.457094784300729&type=3

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.702570159753189.1073741853.457094784300729&type=3

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.701410733202465.1073741852.457094784300729&type=3

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.701403599869845.1073741851.457094784300729&type=3
Anche se poi non comprerete (ma sarete davvero tentate perchè ci sono delle cose graziosissime), mettete comunque il vostro "mi piace" alle creazioni che vi attraggono di più: il vostro apprezzamento è davvero importante per le persone che stanno dietro alle singole creazioni: esprimono il vostro affetto e riconoscimento per chi crede ancora che le cose si possono anche creare anzichè comprare!!!

Buono shopping a tutti!!! 

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina del blog "C'è Crisi C'è Crisi"
e all'iniziativa "Aspettando il Natale" nel blog con il cuore e le mani


13 commenti:

  1. Grazie per queste altre bellissime idee.
    La tua penna scubidù è simpaticissima, con braccine, testolina e antennine!
    E poi mi piace molto la tecnica di chiusura delle collane all'uncinetto, molto interessante.
    Bravissima! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Bellissime queste idee , mi sono piaciute tantissimo le scatole decorate e il set per la nonna !! Un bacione Mary e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtilla, in effetti le scatoline del the decorate in quel modo sono davvero deliziose!
      Un bacio

      Elimina
  3. ciao, ti ho conosciuta tramite il link party "diamanti sul sofà"
    Complimenti per il tuo Blog!!!!

    se ti va, passa a trovarmi:
    www.violettaviola01.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sono passata... moooolto interessante il tuo blog! In genere non mi fermo mai molto sui blog che parlano di make-up ma il tuo è molto di più! Complimenti

      Elimina
  4. Grazieeee per avermi citata ^_^ emozioneeeeeeeeeeee

    Bellissime le idee di tutte bravisssimeee

    RispondiElimina
  5. Eccoci alla seconda settimana, bellissime idee. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Loretta per essere passata e aver letto tutto questo luuuuungo post...

      Elimina
  6. Uau, quante cose!
    Tutta una più bella dell'altra ed adesso che ho anch'io la Big Shot (regalo di Natale in anticipo) ed ho già tanti ritagli so cosa fare.
    Grazie
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma, vedrai ti divertirai un mondo con la Big Shot...
      Se fai qualche lavoretto fammi vedere le foto!
      Baci

      Elimina

Scrivimi... mi fa molto piacere sapere quello che pensi!